dettagli azienda
  • Taizhou Volsen Chemical Co., Ltd.

  •  [Zhejiang,China]
  • Attività di tipo:fabbricante
  • Main Mark: Americas , Asia , Europa dell'est , Europa , Nord Europa , Altri mercati , Europa occidentale , In tutto il mondo
  • esportatore:91% - 100%
  • Karts:GS, CE, ISO9001, ISO14000
  • descrizione:Fotoiniziatore KIP 160 CAS 71868-15-0,Metodo di sintesi di KIP 160 CAS 71868-15-0,Numero CAS 71868-15-0 dell'idrossi ossido chetone
Taizhou Volsen Chemical Co., Ltd. Fotoiniziatore KIP 160 CAS 71868-15-0,Metodo di sintesi di KIP 160 CAS 71868-15-0,Numero CAS 71868-15-0 dell'idrossi ossido chetone
Casa > Elenco prodotti > Assorbenti ultravioletti e fotoiniziatori > KIP 160; KIP160; Numero CAS KIP-160 71868-15-0

KIP 160; KIP160; Numero CAS KIP-160 71868-15-0

Condividi:  

Informazioni basilari

Modello:  71868-15-0

Descrizione del prodotto

Il numero CAS di alfa idrossi chetone è 71868-15-0, riferito come KIP 160, è un fotoiniziatore idrossi chetone macromolecolare con bassa volatilità, forte resistenza alla migrazione, buona compatibilità ambientale e buona compatibilità con resina, diversità funzionale e altri vantaggi. A causa della grande massa molecolare relativa del numero CAS 71868-15-0 di alfa idrossi chetone difunzionale, la compatibilità con la resina è buona, la volatilità è significativamente inferiore a quella del corrispondente fotoiniziatore di piccole molecole e l'attività fotoiniziativa è equivalente a quello del corrispondente fotoiniziatore di piccole molecole. Ancora più importante, a causa dell'influenza della coniugazione, la lunghezza d'onda dell'assorbimento del chetone-idrossichetone bifunzionale è evidentemente spostata verso il rosso e l'efficienza di assorbimento della luce è maggiore. Può sostituire completamente il fotoiniziatore alfa-idrossichetone a molecola piccola e la materia prima è facile da usare. Sì, l'operazione di sintesi è semplice. Il suo metodo di sintesi è il seguente:
1. Prelevare 72 g di tricloruro di alluminio anidro nel pallone di reazione, aggiungere 139,4 g di fluorobenzene, agitare e aggiungere lentamente 70,9 g di cicloesilcarbonil cloruro a 10 ℃. Dopo l'aggiunta, riscaldare a 35 ° C-40 ℃. Dopo aver reagito per 2 ore, dopo che la reazione è stata completata, la soluzione di reazione viene lentamente versata in una soluzione di acido cloridrico al 10%, agitata vigorosamente, la fase organica viene separata, lavata e il fluorobenzene viene distillato via e ulteriormente distillato per ottenere un gruppo intermedio p-fluorofenilcicloesilico. Chetone 90,6 g.
2. In un matraccio a tre colli dotato di un dispositivo agitatore, un condensatore e un separatore d'acqua, 24,2 g di idrochinone, 90,6 g di p-fluorofenilcicloesil chetone, 20 g di carbonato di potassio solido e 250 ml di N, N- dimetilmetile sono stati collocati. Amide (DMF) e 50 mL di toluene, aspirato, passato con azoto, ripetuto varie volte fino a quando l'aria nella bottiglia era esaurita, cominciò a riscaldarsi lentamente, mescolato, fatto rifluire per 4 ore, a ricadere con toluene per far uscire l'acqua formata da la reazione, la reazione è stata completata Successivamente, il solvente è stato distillato via, il benzene e l'acqua calda sono stati aggiunti e il sale inorganico è stato lavato via. La fase organica è stata evaporata a pressione ridotta e quindi evaporata a secchezza.
3. Prelevare 71,8 g del prodotto ottenuto nella fase precedente in un pallone di reazione, aggiungere 0,72 g di N, N-dimetilformammide (DMF) e 200 ml di dicloroetano, riscaldare lentamente a 50 ℃, agitare, passare lentamente gas di cloro, campionamento e rilevamento fino al completamento della reazione delle materie prime, il gas di cloro viene arrestato, il cloro residuo e il gas di idrogeno cloridrico generato vengono spurgati con azoto gassoso e il solvente viene rimosso per ottenere 78,1 g dell'intermedio dicloroketone.
4. Prelevare 78,1 g del prodotto di cui sopra in un matraccio di reazione e aggiungere 1 g di dodeciltrimetilammonio cloruro, 156,2 g di soluzione di idrossido di sodio al 30%, 150 ml di benzene e aumentare la temperatura a 80 ℃ -100 ℃ per agitare il reazione 4 dopo il completamento della reazione, la miscela è stata lasciata riposare per stratificazione e la fase acquosa inferiore è stata separata. Dopo che la fase organica superiore è stata rimossa dal solvente, il residuo è stato ricristallizzato dall'etere di petrolio per dare il prodotto desiderato 72gram alfaidrossi chetone alfa CAS numero 71868-15-0.

Thera. Categoria : Photoinitiator

Cas No .: 71868-15-0

Sinonimo : KIP 160; Alfa idrossi chetone difunzionale

71868-15-0

Formula molecolare : C20H22O5

Peso molecolare : 342,38568

Saggio:. ≥99%

Imballaggio : imballaggio degno dell'esportazione

lMateriale scheda di sicurezza : disponibile su richiesta

Elenco prodotti : Assorbenti ultravioletti e fotoiniziatori

Immagine prodotto
  • KIP 160; KIP160; Numero CAS KIP-160 71868-15-0
Mail a questo fornitore
  • *Oggetto:
  • *messaggi:
    Il tuo messaggio deve essere compreso tra 20-8000 caratteri

Sito Web mobile indice. Mappa del sito


Iscriviti alla nostra newsletter:
Ottieni aggiornamenti, Offerte Speciali, grandi Premi, sconti

MultiLanguage:
Copyright © 2019 Taizhou Volsen Chemical Co., Ltd.Tutti i diritti riservati
Comunicare con Fornitore?Fornitore
Amy Cheng Ms. Amy Cheng
Cosa posso fare per te?
Chatta adesso Contattare il Fornitore